spandati


Ulaan Baatar!
16 agosto 2009, 15:36
Filed under: 1

Stamattina ci crediamo un sacco e alle 5.30 siamo già stipati nella Poderosa. Fa un freddo cane e la notte scorsa ha pure leggermente nevicato. All’uscita del paese imbocchiamo la direzione per la capitale e abbiamo una sorpresa: c’e’ una strada asfaltata preceduta dal casello. Ma la strada e’ interrotta dopo 200 metri per tornare il solito e ormai odioso sterrato. Percorriamo 200 km in 6 ore in mezzo alle montagne. I freni son finiti; senza pastiglie ogni frenata e’ un fischio e un rischio ma non ci fermiamo per questo! C’e’ molto verde e grandi pascoli pieni di bestiame. La Mongolia ha 2 milioni e mezzo di abitanti e 34 milioni tra cavalli, cammelli, yak, montoni, capre, mucche. Inoltre nelle zone che attraversiamo oggi pare che le bestie siano particolarmente in forma avendo trovato il luogo ideale per cibo, acqua e temperatura. Ci concediamo il lusso di una pausa pranzo perche’ la sveglia all’alba ci ha messo una gran fame e nel bagagliaio abbiamo le scatole di carne, tonno, piselli, fagioli e mais che avevamo tenuto per le emergenze ma che ormai non dovrebbero servirci più.

Riprendiamo la strada e incontriamo due cicloturisti diretti alla capitale e tre mototuristi che da là provengono (a bordo di tenere’ e gs). Poco prima della cittadina di Arvaykheer ricomincia l’asfalto, questa volta per 300 km, ed é puro godimento! A un centinaio di km da Ulaan Baatar ci son lavori in corso e l’autostrada e’ interrotta; ma lo sterrato é meglio di altre volte e soprattutto non abbiamo più i timori di rovinare la macchina…posizioniamo quindi la videocamera sul cofano e ci divertiamo per una mezzoretta tra dune e pozzanghere in stile rallystico! Poi riprendiamo la strada e giungiamo nella capitale verso le ore 20 locali. Troviamo un albergo vicino al punto di restituzione e ci prendiamo la camera più bella (a un costo comunque di un quarto che in Europa) per rilassarci con una bella (e necessaria) doccia e una dormita come si deve. Domattina consegneremo la macchina all’agenzia organizzatrice e di sicuro ci si commuoverà! Poi ci organizzeremo per visitare la città e per il ritorno a casa…

18b-mongol

 

Siamo dunque arrivati quasi alla fine dell’avventura. Stanchissimi ma decisamente soddisfatti! Ci son stati momenti in cui abbiamo temuto di non farcela ma ci abbiamo creduto e non ci siamo persi d’animo. E’ stato veramente faticoso talvolta ma abbiamo trovato persone che ci hanno aiutato o permesso di godere delle situazioni senza preoccupazioni. Ringraziamo tutti! Ci porteremo nel cuore queste persone e negli occhi i luoghi meravigliosi che abbiamo avuto la fortuna di vedere… Avremo un sacco di cose da raccontare al nostro ritorno!!

Per ora e’ tutto! Appena possibile postiamo le foto. Ci spiace non aver potuto aggiornare il diario con maggiore frequenza ma abbiamo fatto il possibile!! Buonanotte…

Annunci

4 commenti so far
Lascia un commento

eroici… complimenti e a presto: qui a bg non vediamo l’ora!

Commento di fede&marco

lontano 16.000 km ma vicinissimi con il cuore partecipiamo al vostro entusiasmo per aver raggiunto con tenacia e caparbietà la meta
locatelli/cornaro/marengoni

Commento di ia

grandi viaggiatori!!! a presto

Commento di giri

a che puraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento di golden-boy




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: